San Vito Lo Capo Vacation
San Vito Lo Capo Vacation

Scopello: a pochi passi da San Vito Lo Capo

Scopello, a 35 km dai nostri appartamenti a San Vito Lo capo, sorge su una rupe di roccia rossa affacciata cerso oriente sul golfo di Castellamare.
E' qui che il visitatore rimane incantato al cospetto dei " Faraglioni", teatro fino a poco tempo fa della pesca del tonno (la Mattanza). Subito dopo è un susseguirsi: "Cala delle Mosche", "Scoglio del Passero", "Mazzo di Sciacca", per giungere infine alle porte della Riserva naturale dello Zingaro che si trova a solo 7 km da San Vito Lo Capo.

Se vuoi trascorrere le tue prossime vacanze a San Vito Lo Capo, una delle più belle località della provincia di Trapani, non aspettare ancora!
Seleziona una delle tante strutture turistiche che Sanvitolocapovacation.com ti propone, e trascorri le tue vacanze scegliendo fra:

Uno stupendo e suggestivo panorama si può osservare da Scopello paese: un delizioso e piccolo agglomerato attorno ad un baglio che come struttura ricorda quelle del settecento. In questa zona inoltre, si segnala la Torre Bennistra costruita, con la Torre di Guidaloca ed altre torri costiere, nel XVI secolo per difesa dai pirati Saraceni.


Il paesaggio

Scopello è il luogo ideale per una passegiata nel tempo alla scoperta dei sapori semplici della cucina locale, degli antici mestieri e dei ritmi lenti di un luogo che conserva un'atmosfera arcaica di grande fascino.

Qui la tradizione contadina si lega a un antico rapporto col mare, conferendo a Scopello un carattere unico. Da una parte il bosco un tempo riserva di caccia di Ferdinando II di Borbone; dall'altra una splendida cala limitata da faraglioni e protetta da vecchie torri di avvistamento, in cui un'antica tonnara narra le storie della pesca del tonno e delle tanta vite che con il mare si sono intrecciate. Si dice che in passato la baia di scopello sia stata la base di pirati che usavano i faraglioni per nascondere le proprie navi. Sempre il mare che esercita fascino sui visitatori amanti del riposo e della tranquillità attratti dalla straordinaria bellezza dei litorali ricciosi e degli splenditi fondali.


I sapori

Prima di ripartire è d'obblico fare una sosta per rifocillarsi e gustare ad esempio il pane "cunzatu" (pane condito) che riserva un'eperienza di sapori e unica.